11-17 ottobre 2014 – La settimana della programmazione

codeEU

PERCHE’. La programmazione e’ il linguaggio delle cose. Gli oggetti che chiamiamo smart contengono un microprocessore che aspetta solo di essere programmato. Programmare e’ il modo piu’ semplice per realizzare le nostre idee. Il pensiero computazionale stimola la creativita’. La creativita’ e’ un elemento fondamentale per la crescita individuale e la competitivita’.

COSA. Dall’11 al 17 ottobre 2014 si svolge la settimana europea della programmazione, Europe Code Week, ideata dal gruppo degli Young Advisors del Vice Presidente Neelie Kroes. Nel corso della settimana si svolgeranno centinaia di eventi in ogni parte d’Europa per offrire a giovani e giovanissimi l’opportunita’ di iniziare a programmare! Non si trattera’ di semplici seminari, ma di vere e proprie esperienze di programmazione, che consentiranno anche ai piu’ piccoli di divertirsi in modo costruttivo vedendo le proprie idee prendere forma. I materiali e i metodi sperimentati nel corso del CodeWeek resteranno a disposizione di chiunque voglia utilizzarli ed estenderli.

DOVE E QUANDO. L’Italia partecipa da protagonista all’Europe Code Week, organizzando eventi a livello locale e nazionale, coordinando eventi internazionali e lanciando in quella settimana importanti iniziative istituzionali per la Scuola e per i ragazzi. La mappa interattiva degli eventi in programma e’ disponibile online e viene continuamente arricchita. Molti degli eventi organizzati in Italia verranno resi disponibili online in diretta per permettere la partecipazione di scuole e gruppi di ragazzi collegati da altre sedi.

COME PARTECIPARE. Ogni scuola, ogni associazione, ogni gruppo, ogni azienda che abbia a cuore le finalita’ dell’iniziativa e abbia la capacita’ di offrire opportunita’ di apprendimento e contribuire al successo dell’iniziative e’ invitato ad organizzare un evento CodeWeek (da inserire nella mappa) o a supportare gli eventi gia’ in programma (come sponsor di gadget e premi, come testimonial, come partner tecnologici, come media partner, come fornitori di attrezzature o sedi, ecc.). Ulteriori informazioni possono essere chieste ad Alessandro Bogliolo, Codeweek Ambassador per l’Italia.

SCUOLE. L’impatto del CodeWeek dipende dal coinvolgimento delle Scuole, che possono partecipare veicolando l’informazione ai propri studenti, organizzando iniziative al proprio interno, partecipando alle numerose iniziative offerte dal codeweek, o riutilizzando nel corso delle proprie attività didattiche i materiali e gli strumenti sviluppati nel corso del CodeWeek. Per favorire il coinvolgimento delle Scuole, la circolazione delle informazioni legate al CodeWeek, e la creazione di una rete di competenze e di interesse, le Scuole sono caldamente invitate ad aderire al CodeWeek compilando il modulo di adesione e indicando un proprio referente per il CodeWeek. L’adesione è non onerosa e non impegna la Scuola in alcun modo, ma è un importante fattore di successo.