Blog

Italia Campus Party

Pubblicato il da Manager Didattico

Grazie a Campus Party, gli studenti iscritti al nostro Corso di Laurea potranno vincere 6 Top Pass gratuiti a settimana per partecipare alla terza edizione italiana dell’evento internazionale più grande al mondo su innovazione e creatività, che si terrà dal 24 al 27 luglio a Fiera Milano Rho!

Ottieni il tuo biglietto qui: https://italia.campus-party.org/cpit3-universita-supporter/

Campus Party è la più grande esperienza al mondo su innovazione e creatività: 3 aree, 250 relatori, 7 palchi multidisciplinari.

Troverai: talk, workshop, laboratori, hackathon a premi e tecnologie da provare, un’area Job Factory per trovare lavoro nelle aziende italiana più innovative e avrai la possibilità di pernottare nel più importante geek camp al mondo. Il Top Pass permette di vivere l’esperienza completa di #CPIT3, con l’accesso a tutte le aree, il pernottamento in tende omaggio fornite da Campus Party all’interno dell’area Village per i 4 giorni dell’evento e la possibilità esclusiva di partecipare a speciali iniziative di job matching con le aziende e le istituzioni partner.

Per partecipare e per maggiori informazioni visita:
https://italia.campus-party.org/
https://italia.campus-party.org/cpit3-universita-supporter/

Accessibility Days

Pubblicato il da Manager Didattico

Venerdì 17 e sabato 18 maggio si terranno ad Ancona gli Accessibility Days 2019, un evento rivolto a sviluppatori, designer, maker e tutti coloro che si occupano di tecnologie digitali, dedicato al tema dell’accessibilità e delle disabilità.

Grazie alla tecnologia si può fare molto per rendere migliore e più semplice la vita delle persone che hanno delle disabilità.
E questo senza pensare necessariamente a soluzioni complesse come degli arti bionici o altre soluzioni avveniristiche: già ogni sito web e ogni app mobile, se realizzate coi giusti criteri di accessibilità, possono fare una grossa differenza tra il rendere un servizio fruibile o impossibile da utilizzare da parte di un disabile.

Perciò molto possiamo fare a riguardo noi che ci occupiamo di tecnologia, per studio e per lavoro!

Oltre a più di 20 sessioni, ci saranno ulteriori attività che renderanno l’evento ancora più interessante e coinvolgente: laboratori (di cui alcuni specifici per i maker), punti informativi in cui confrontarsi e scambiarsi idee con esperti e con persone con delle disabilità, e soprattutto delle esperienze “sensoriali” come la cena al buio, la visita bendati al Museo Tattile Omero, la postazione per gli audio-game ed altro ancora!

Per informazioni sull’evento e per iscriversi gratuitamente: https://accessibilitydays.it

Campioni di pensiero computazionale a UniUrb

Pubblicato il da Alessandro Bogliolo

Sono stati prorogati al 15 aprile i termini per le iscrizioni al primo campionato di pensiero computazionale indetto dall’Università di Urbino. Il campionato è rivolto agli studenti del triennio delle scuole secondarie di secondo grado e premia i 4 vincitori offrendo loro l’immatricolazione gratuita a qualsiasi corso di laurea UniUrb entro i successivi 3 anni.

Il Corso di Laurea in Informatica Applicata offre un ulteriore premio. Gli studenti che, essendosi classificati ai primi 10 posti della graduatori complessiva, decideranno di sicriversi ad Informatica Applicata per l’Anno Accademico 2019-2020, saranno ospiti di UniUrb dall’8 al 13 settembre 2019, per partecipare al precorso residenziale.

Flutter: A Urbino il primo hands-on workshop

Pubblicato il da Alessandro Bogliolo

Flutter Workshop Urbino

L’11 aprile, dalle 14 alle 18, gli studenti di Informatica Applicata avranno l’opportunità di sperimentare Flutter, il nuovo framework cross-platform viluppato da Google per applicazioni Android e iOS.

Flutter non è solo un framework di sviluppo, ma un vero e proprio SDK (Software Development Kit) completo, può essere eseguito praticamente su qualsiasi dispositivo con uno schermo. A dimostrarlo sono i numerosi progetti sperimentali che eseguono codice Flutter su Desktop (Windows e MacOS) e su sistemi limitati come il Rasberry PI, oltre a quelli mobile.

Durante il rilascio ufficiale di Flutter (Dicemebre 2018) è stato annunciato il rilascio di Hummingbird, che permetterà di eseguire codice Flutter anche sul Web. La facilità con cui si riescono a realizzare applicazioni espressive e flessibili e la possibilità di eseguire codice Flutter su dispositivi mobile, desktop e Web stanno accrescendo la popolarità di Flutter tra gli sviluppatori e le aziende del settore.

Durante il seminario, Gian Marco Di Francesco, responsabile dello sviluppo multipiattaforma di DIGIT srl, presenterà Flutter e guiderà i partecipanti attraverso un’esperienza pratica di sviluppo multi-piattaforma che metterà in luce i punti di forza del nuovo framework.

Per la sessione di laboratorio ogni partecipante potrà utilizzare il proprio PC, purchè lo abbia preventivamente configurato seguendo le istruzioni di installazione dell’ambiente di sviluppo.

Le registrazioni online gratuite verranno accolte fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Programma del workshop

  • Introduzione: applicazioni mobili e strumenti di sviluppo multipiattaforma
  • Flutter
    • Introduzione, Hummingbird e Flare
    • Architettura
    • Performance
  • I widget in Flutter
    • Stateless Widget
    • Stateful Widget
  • Laboratorio: Creazione guidata del primo progetto Flutter con Android Studio
  • Struttura di un progetto Flutter
    • Main file
    • Package e Plugin
  • Laboratorio: elementi di grafica di base
    • Scaffold widget
    • Listview
    • Navigazione da lista a dettaglio
  • Async/await
  • Laboratorio: Face Contour Plugin
    • Introduzione a Firebase
    • Installazione del plug-in

Seconda sessione TOLC

Pubblicato il da Manager Didattico
Tag: / /

Dopo il tutto esaurito alla sessione anticipata dei test di ingresso (TOLC-I e TOLC-S), il Corso di Laurea in Informatica Applicata raddoppia, offrendo una seconda sessione di test alle ore 14:15 del 12 aprile .

Da oggi è possibile iscriversi sul sito del CISIA, secondo le modalità indicate in questa pagina.

Preparazione ai test d’ingresso alle lauree scientifiche

Pubblicato il da Alessandro Bogliolo
Tag: / /

L’Università di Urbino organizza un corso pomeridiano gratuito di 22 ore per preparare gli studenti delle superiori ad affrontare le prove di verifica delle conoscenze d’ingresso ai Corsi di Laurea Scientifici. Gli incontri, tenuti da docenti dell’Università di Urbino, si svolgeranno dal 4 marzo all’8 aprile dalle 14:30 alle 16:30 secondo il seguente calendario:

  • lunedì 4 marzo, 14:30-16:30: Matematica – Raffaella Servadei
  • martedì 5 marzo, 14:30-16:30: Matematica – Raffaella Servadei
  • lunedì 18 marzo, 14:30-16:30: Chimica – Vieri Fusi
  • martedì 19 marzo, 14:30-16:30: Chimica – Vieri Fusi
  • lunedì 1 aprile, 14:30-16:30: Logica – Giovanni Molica Bisci
  • martedì 2 aprile, 14:30-16:30: Comprensione del testo, Struttura TOLC – Anya Pellegrin, Raffaella Servadei
  • lunedì 8 aprile, 14:30-16:30: Fisica – Filippo Martelli
  • martedì 9 aprile, 16.00-18.00: Fisica – Filippo Martelli (Aula Turing)

Il lunedì i corsi si svolgeranno in Aula Turing (II piano Collegio Raffaello – Piazza della Repubblica, 13), il martedì in Aula B2 (Polo Didattico Volponi – Via Saffi, 15)

Le prenotazioni ai corsi preparatori vanno effettuate tramite questo form e saranno accolte fino ad esaurimento posti.

Il 12 aprile, in occasione dell’Open Day di Informatica Applicata, sarà prossibile partecipare a Urbino alla sessione anticipata dei test TOLC-I e TOLC-S, previa iscrizione al CISIA secondo le istruzioni riportate in questa pagina.

Concorso di idee su moneta tradizionale e criptovalute

Pubblicato il da Manager Didattico
Tag: /

La CGIL di Pesaro-Urbino, la FISAC CGIL Nazionale, la FISAC CGIL Marche e l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo promuovono, per l’anno accademico 2018/2019, il concorso di idee:

“L’uso del denaro contante nelle società contemporanee. La diffusione della moneta tradizionale (contante) e delle criptovalute nella società italiana contemporanea. Valutazione delle ricadute: etiche, sociali, legali, economico-finanziarie e applicative”.

Il concorso è rivolto alle studentesse e agli studenti iscritti: al 3° anno dei corsi di Laurea triennali; al 1° e 2° anno di qualsiasi corso di Laurea magistrale dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo e al 3°, 4° e 5° anno di qualsiasi corso a ciclo unico dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

Ai tre migliori elaborati presentati verrà assegnato un premio in denaro.

Partecipare (qui il testo integrale del bando) è semplicissimo: occorre presentare un elaborato entro il 15 marzo 2019.

Il post di Uniamo qui: https://uniamo.uniurb.it/bitcoin-denaro-bando-uniurb/.