Post Taggati: training olimpico

Preparazione alle Olimpiadi della Matematica

Pubblicato il da Devis Abriani
Tag: / / / / / / / / /

La Scuola di Scienze e Tecnologie dell’Informazione dell’Università degli Studi di Urbino organizza, nell’ambito del Progetto Ponte, un Laboratorio di Eccellenza Certificato (LEC) di preparazione alle Olimpiadi della Matematica, con particolare attenzione alla gara a squadre.

Quest’ultima, da un paio d’anni presente anche nelle Marche grazie all’Università di Urbino, possiede un valore aggiunto rispetto alle corrispondenti competizioni individuali: il lavoro di gruppo, la necessità di stabilire una strategia di gara, il senso di orgoglio nel rappresentare il proprio istituto, le conferiscono certamente un valore umano, educativo e sportivo in più.
Ad una forma mentis razionale (così importante per esempio nell’affrontare con profitto qualsiasi percorso universitario), che normalmente si sviluppa con naturalezza negli studenti capaci di affrontare con soddisfazione gare individuali di questo genere, si aggiunge quindi la possibilità di trasmettere ai ragazzi il messaggio che anche una disciplina considerata individuale e individualista come la matematica può essere in realtà stimolo e fonte di socializzazione e collaborazione.

Questo LEC è virtualmente pensato anche come integrazione di un intenso lavoro di training olimpico a distanza iniziato a novembre 2013 in tutte le Marche da un gruppo di docenti (chiamati Matementor) su incarico dell’Ufficio Scolastico Regionale.

Il primo incontro è fissato per giovedì 23/01 dalle 15:00 alle 19:00; a seguire altri tre appuntamenti, nei successivi giovedì 30/01, 06/02 e 13/02, sempre dalle 15:00 alle 19:00.
Lo stage si svolgerà al secondo piano del Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica 13, Urbino) e sarà tenuto da Devis Abriani, docente del Corso di Laurea in Informatica Applicata, trainer olimpico attivo in molte regioni del centro-nord, responsabile della gara a squadre di Urbino e membro dei Matementor.