Blog

Programmatore software automazione industriale

Pubblicato il da Alessandro Aldini
Tag:

Azienda di Montelabbate (PU) cerca sviluppatore software da inserire nel proprio organico con conoscenza programmazione Plc, Cnc e conoscenza ambiente c e c#.
Il candidato si occuperà delle seguenti attività:
– sviluppo e collaudi software
– assistenza tecnica su macchine industriali
– assistenza e modifiche software su automazioni a PLC e macchine a C.N
Capacità e competenze richieste:
– conoscenza programmazione Plc e Cnc
– conoscenza ambiente c e c#
– dinamicità nella gestione delle situazioni
– capacità di comunicazione
Preferibili candidati che prima dell’università abbiamo ottenuto diploma in istituto tecnico e non scientifico.

Adecco Rimini: posizione da analista programmatore

Pubblicato il da Alessandro Aldini
Tag: /

Adecco Italia S.p.A. ricerca, per Azienda di Rimini del settore manifatturiero, ANALISTA PROGRAMMATORE FUNZIONALE.

La risorsa, inserita all’interno dell’ufficio IT si occuperà delle seguenti mansioni:

  • analisi funzionale dei requisiti di business
  • miglioramento del sistema ERP aziendale
  • sviluppo software e progetti
  • stesura di documentazione
  • supporto agli utenti attraverso approfondimenti funzionali e/o analisi/estrazioni dati
  • sviluppo reportistica
  • capacità di raccolta requisiti, stesura analisi funzionale e tecnica
  • conoscenze tecniche di SQL, DB relazionali (MSSql , Oracle)
  • buona conoscenza del linguaggio SQL e PL/SQL
  • conoscenza del tool SAP Business Object

Il candidato ideale dovrà avere un’esperienza di almeno 3/5 anni presso i Sistemi Informativi di aziende manifatturiere, oppure presso società di consulenza in ambito IT.
Completano il profilo ottime capacità di comunicazione, attitudine al lavoro di gruppo, doti di analisi e propensione alla soluzione dei problemi. E’ di fondamentale importanza avere una buona conoscenza della lingua inglese.
Costituisce requisito preferenziale la conoscenza di Stealth3000.

Contratto: iniziale contratto di somministrazione con successivo inserimento direttamente in capo all’azienda. Inquadramento e retribuzione personalizzata in base alle reali capacità.

Sede di lavoro e orari: Rimini nord, full time.

I candidati interessati possono inviare il proprio curriculum vitae entro 15/03/2017 citando il riferimento d’interesse.

I curricula ricevuti potranno essere comunicati all’azienda nostra cliente o ad altre che ne facciano richiesta per valutare un’eventuale assunzione, salvo diversa volontà del candidato. “I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere su www.adecco.it l’informativa sulla privacy (art.13, D.Lgs. 196/03). Per esercitare i diritti di cui all’art. 7 del citato Decreto è possibile scrivere al seguente indirizzo e-mail: customer.service@adecco.it . Un facsimile di domanda di candidatura, comprensivo di informativa sulla privacy (art. 9, comma 3, D.Lgs. 276/03), è presente al seguente indirizzo internet: http://www.adecco.it/it-IT/privacy/privacy-candidato/Pages/default.aspx Adecco Italia S.p.A. (Aut. Min. Prot. N.1100-SG del 26.11.2004).

Corso di recupero – Matematica di Base

Pubblicato il da Anya Pellegrin
Tag: / / /

Per tutti gli studenti che non hanno superato il test di verifica delle conoscenze iniziali, il Corso di Laurea in Informatica Applicata organizza 14 ore di esercitazioni di matematica di base tenute dal Dott. Vincenzo Ambrosio. E’ possibile contattare il docente all’indirizzo mail vincenzo.ambrosio@uniurb.it

Programma:

Lunedì 20 febbraio ore 16.00 – 18.30

Aula Turing (II piano Collegio Raffaello – Piazza della Repubblica, 13 Urbino)

Martedì 21 febbraio ore 14.00 – 16.30

Aula Turing (II piano Collegio Raffaello – Piazza della Repubblica, 13 Urbino)

Lunedì 6 marzo ore 11.00 – 13.00

Aula Turing (II piano Collegio Raffaello – Piazza della Repubblica, 13 Urbino)

Martedì 7 marzo ore 11.00 – 13.00

Aula Turing (II piano Collegio Raffaello – Piazza della Repubblica, 13 Urbino)

Lunedì 20 marzo ore 16.00 – 18.30

Aula Turing (II piano Collegio Raffaello – Piazza della Repubblica, 13 Urbino)

Martedì 21 marzo ore 16.00 – 18.30

Aula Turing (II piano Collegio Raffaello – Piazza della Repubblica, 13 Urbino)

Università Aperta 2017

Pubblicato il da Anya Pellegrin

08 – 10 febbraio 2017
Area Scientifico Didattica Paolo Volponi, Via Saffi, 15

“Università aperta” è il momento in cui l’Ateneo è chiamato alla responsabilità di orientare alla scelta degli studi universitari, una delle decisioni più importanti della vita di un giovane.

Partecipare a “Università aperta” significa acquisire le informazioni essenziali per valutare direttamente le possibili alternative che si prospettano, senza forzature ma ricevendo gli elementi necessari per decidere in autonomia. A tal fine docenti, coordinatori e tutor della didattica saranno a disposizione nelle “aule-incontro” predisposte per l’interazione con il personale, per conoscere i ricercatori e gli ambiti della ricerca provando anche alcuni strumenti e acquisendo dei dati utili.

“Università aperta” rappresenta davvero un’occasione importante per maturare una scelta consapevole e ponderata sul proprio futuro.

Per saperne di più e per scoprire come giocare con @ZeldaUniurbBOT:
https://www.uniurb.it/it/portale/index.php?mist_id=23000&lang=IT&tipo=S1&page=3045

INFO DAY ERASMUS+ 2017/2018

Pubblicato il da Anya Pellegrin

“CAMBIARE VITA, APRIRE LA MENTE”

Come, quando, dove e perché andare in Erasmus. Questo e tanto altro!

Intervengono il Magnifico Rettore, il Delegato Erasmus d’Ateneo, i Delegati Erasmus dei Dipartimenti e il Responsabile dell’Ufficio Relazioni Internazionali. Collaborano i Buddy Erasmus e partecipano ex studenti Erasmus Uniurb

Evento organizzato da Ufficio Relazioni Internazionali e Buddy Erasmus il giorno 09/02/2017 alle ore 12:00 presso l’Aula Magna di Palazzo Battiferri, Via Saffi, 42

https://www.uniurb.it/it/portale/index.php?mist_id=22600&lang=IT&tipo=A4&page=3642&evntID=3718

AgID cerca collaboratori

Pubblicato il da Anya Pellegrin

AgID è alla ricerca sei risorse professionali che possano fornire supporto ai progetti riguardanti l’area organizzativa “Architetture, standard e infrastrutture”.
In particolare, l’Agenzia intende rafforzare i gruppi di lavoro attualmente operanti sulle iniziative di razionalizzazione delle risorse ICT della PA, integrazione di sistemi nazionali di eID in conformità al regolamento EIDAS (progetto FICEP), supporto alle attività nel comitato di sorveglianza del PON Imprese e Competitività, alle attività nel comitato di direzione tecnica del contratto quadro Cloud Computing per le PA .

I profili professionali oggetto della selezione sono i seguenti:

  • due profili senior tecnico-informatici
  • un profilo super senior economico-gestionale
  • un profilo super junior tecnico-informatico
  • un profilo super junior economico-giuridico
  • un profilo junior tecnico-informatico

I criteri di selezione e valutazione, le caratteristiche degli incarichi, i requisiti professionali richiesti e le modalità di presentazione delle candidature sono descritte all’interno del bando “Procedure comparative per il conferimento di n. 6 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa da impegnare sui progetti dell’area “architetture, standard e infrastrutture – servizio razionalizzazione ICT PA” pubblicato all’interno della sezione amministrazione trasparente del sito AgID.

I candidati dovranno inoltrare la richiesta di partecipazione – per un massimo di due profili – entro le ore 16,00 del giorno 25 novembre 2016.

 

http://www.agid.gov.it/notizie/2016/11/08/agid-cerca-collaboratori-larea-architetture-standard-infrastrutture

bando start-up

Pubblicato il da Alessandro Aldini
Tag: / /

Il 19/10/2016 è stato emanato il bando “SOSTEGNO ALLO SVILUPPO ED AL CONSOLIDAMENTO DI START UP AD ALTA INTENSITA’ DI APPLICAZIONE DI CONOSCENZA“. Il bando intende promuovere l’imprenditorialità innovativa del territorio marchigiano, facilitando lo sfruttamento economico di nuove idee, lo sviluppo ed il consolidamento sul mercato di start up ad elevato potenziale di crescita.
Per divulgare le opportunità del bando si sono tenuti due incontri il 20 ottobre a Senigallia e il 24 ottobre a Civitanova Marche che sono stati seguiti da seminari di approfondimento sulle tematiche dell’innovazione tecnologica, dei mercati, degli aspetti finanziari e del mentoring, al fine di diffondere una cultura imprenditoriale.

Il quarto e ultimo incontro per le start up innovative organizzato dalla Regione Marche si terrà il 18 novembre presso l’ISTAO e consisterà in una sessione di networking tra giovani startupper e imprenditori di realtà già consolidate sul mercato con relatori, case story e approfondimenti da parte del mondo dell’impresa, della formazione e della ricerca. Obiettivo dell’incontro è quello di creare relazioni e sinergie fra imprese con più esperienza, che potrebbero svolgere un ruolo di guida, sostegno, facilitatore, e giovani imprese al fine di favorire lo sviluppo ed il rafforzamento di queste ultime in linea con uno degli indicatori di valutazione previsti dal bando: “Collaborazioni già avviate con un partner industriale/commerciale già presenti sul mercato.

Vi invitiamo, pertanto, a postare la vostra idea di start-up innovativa sulla piattaforma NEXT-IS così da incontrare, nella sessione del 18 novembre, imprese già consolidate sul mercato che operano nello stesso vostro settore di attività o in settori collegati che possano aiutarvi a sviluppare con successo il vostro progetto. Ulteriori informazioni si trovano qui.

Infine, in questo flyer allegato trovate maggiori informazioni anche sugli ultimi seminari tecnici rivolti alle start up innovative e nella presentazione, una panoramica del Bando in oggetto. Entrambi i documenti, come anche una guida utile all’inserimento delle Start-Up Innovative sulla piattaforma NEXT-IS, sono scaricabili dal link fornito.

KPMG International Case Competition

Pubblicato il da Alessandro Aldini
Tag:

Fasten your seatbelt, your KICC adventure awaits!

KPMG international case competition 2017

Sono aperte le selezioni per individuare i migliori talenti che rappresenteranno l’Italia all’edizione 2017 del KPMG International Case Competition (KICC).
Mettiti alla prova nel mondo dei business case!
16 studenti dei più prestigiosi atenei italiani saranno scelti per partecipare al round nazionale del business game “Ace the Case” che si svolgerà a Milano nel mese di Febbraio. La squadra vincitrice potrà conoscere coetanei di tutto il mondo e competere con le menti più brillanti per il titolo mondiale nella finale che si terrà a Lisbona, Portogallo dal 10 al 13 aprile 2017.
La partecipazione al KPMG International Case Competition (KICC) rappresenta un vantaggio iniziale per la tua carriera. Potrai acquisire una preziosa esperienza del mondo reale, apprendere nuove competenze e vivere un’avventura straordinaria.
Cerchiamo studenti iscritti di laurea magistrale in Economics, Management Engineering, Computer Engineering, Mathematical Engineering.
Completano il profilo ottima capacità di communication e presentation skills, eccellente capacità di problem solving, buona predisposizione al lavoro in team.
Invia il tuo cv all’indirizzo it-fmkicc1@kpmg.it e sarai contattato per partecipare alla selezioni che si terranno presso i nostri ufficio di Roma e/o Milano.
Per maggiori informazioni visita la pagina KICC 2017:

https://home.kpmg.com/it/it/home/careers/graduates/kpmg-international-case-competition.html